AAI presente al Terzo vertice della Diaspora 

La nostra associazione il 23 novembre 2023 ha partecipato al Terzo vertice della Diaspora e in tale occasione ha avuto l’opportunità di incontrare il Ministro della Giustizia, Dr. Ulsi Manja, il quale ci ha riservato una calorosa accoglienza.

All’incontro hanno partecipato la presidente Avv. Edlira Mace, il segretario Avv. Taulant Aliraj, il componente del CD Avv. Gentian Alimadhi, nonché due soci fondatori, l’Avv. Ilda Beqo e l’Avv. Arjol Kondi. Abbiamo discusso a lungo per trovare soluzioni concrete a tutela dei diritti dei nostri connazionali in Italia, in materia civile e penale.

Ringraziamo il Ministro per avere proposto di coinvolgere la nostra associazione con un contributo reale al progetto di stesura dei codici in Albania.  

La partecipazione al Summit è stata un’occasione per incontrare vecchi amici e conoscerne di nuovi, che hanno espresso il desiderio di fare parte della nostra realtà e di collaborare con la nostra associazione per progetti molto importanti.

DECRETO FLUSSI 2023-2025 

Programmazione dei flussi d’ingresso legale in Italia dei lavoratori stranieri per il triennio 2023-2025

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il D.P.C.M. relativo alla programmazione dei flussi d’ingresso legale in Italia dei lavoratori stranieri per il triennio 2023 2025. Il provvedimento definisce i criteri per l’individuazione dei nuovi flussi e prevede complessivamente 452.000 ingressi, di cui 136.000 nel 2023, 151.000 nel 2024 e 165.000 nel 2025, per motivi di lavoro subordinato stagionale,  non stagionale e di lavoro autonomo. 

I termini per la presentazione delle richieste di nulla osta al lavoro per gli ingressi nell’ambito delle quote sono: dal 2 dicembre per  i lavoratori subordinati non stagionali che hanno accordi di cooperazione con l’Italia; dal 4 dicembre per gli altri lavoratori subordinati non stagionali e dal 12 dicembre per i lavoratori stagionali.

AAI

Incontro presso l’Ambasciata d’Albania in Italia 

L’AAI rappresentata dalla vicepresidente avv. Ina Begici ha partecipato ad un incontro che si è tenuto a Roma il 30 settembre 2023, presso l’Ambasciata d’Albania in Italia. All’incontro erano presenti il Ministro degli Interni Albanese, l’Ambasciatrice e ulteriori personalità albanesi rappresentative di varie categorie professionali. L’obiettivo dell’ incontro era finalizzato a costituire una sorta di banca dati di tutti i cittadini albanesi presenti sul territorio italiano, al fine di garantire alla popolazione Albanese residente all’estero l’adeguata tutela e l’esercizio dei loro diritti.

Cordoglio per la morte del giovane Klajdi Bitri

L’Associazione Avvocati Albanesi in Italia si unisce al dolore dei famigliari di Klajdi Bitri nonché di tutti i connazionali esprimendo un sincero cordoglio per un giovane che rappresenta in pieno il carattere nobile degli albanesi e lo spirito di solidarietà. 

Con commozione e affetto ci stringiamo alla famiglia di Klajdi, un giovane coraggioso che meritava di fare una bellissima vita come la sua anima. 

Ci auguriamo che il procedimento giudiziario faccia il suo corso e che la punizione di colui che sarà ritenuto colpevole, costituisca la giustizia per l’ingiusto. 

Associazione Avvocati Albanesi in Italia